Apprendistato Professionalizzante


Centro Minerva eroga servizi di consulenza e assistenza alle imprese per la formazione degli apprendisti a Brescia e Verona, progettando e monitorando i loro percorsi di formazione e anche quelli del tutor aziendale (un lavoratore esperto che opera nello stesso contesto in cui l'apprendista è stato inserito).

La progettazione dei corsi apprendistato professionalizzante viene realizzata sulla base del Piano Formativo Individuale, che identifica gli obiettivi che devono essere conseguiti al termine dell'apprendistato, anche grazie alla guida del tutor o del referente aziendale.

Centro Minerva offre al proprio cliente anche la possibilità di usufruire della formazione trasversale per apprendisti a finanziamento pubblico, la cosiddetta “DOTE APPRENDISTATO”, attraverso la quale Regione Lombardia tramite l’ente provinciale distribuisce a tutte le agenzie accreditate risorse per l’attuazione della formazione richiesta.

L'azienda che necessita di formare i propri apprendisti si rivolge direttamente a Centro Minerva, dove il nostro team di esperti si occuperà di prenotare la dote e avviare in questo modo il percorso formativo trasversale obbligatorio previsto dal contratto CCNL dell’apprendista (previa verifica dei requisiti dell'apprendista da parte dell'ente che riceve la richiesta).

Una volta attivato il finanziamento pubblico, Centro Minerva procederà poi alla definizione della location e del calendario più funzionale alle esigenze aziendali.

L’erogazione dei corsi obbligatori per l'apprendistato professionalizzante si articolano in:

  • formazione di base e trasversale, di competenza delle Regioni;
  • formazione tecnico-professionale, da erogare a cura dell'impresa secondo le previsioni della contrattazione collettiva.

Le aree di contenuto della formazione di base e trasversale fanno generalmente riferimento ai seguenti ambiti:

  • relazioni e comunicazione in ambito lavorativo;
  • economia e organizzazione aziendale;
  • diritti e doveri del lavoratore e dell'impresa;
  • sicurezza nell'ambiente di lavoro;
  • competenze linguistiche ed informatiche.

La formazione erogata spesso non si limita al mero obbligo normativo ma, grazie alla partecipazione di professionisti e all'utilizzo di strumenti didattici interattivi viene garantita una assoluta efficacia nella trasmissione e nell’apprendimento dei contenuti.

Centro Minerva gestirà tutto il processo dall’attivazione della pratica formale, all’erogazione della formazione sino alla chiusura senza alcun onere economico per l’azienda richiedente.

In caso di inadempimento nell'erogazione della formazione di cui sia esclusivamente responsabile il datore di lavoro e che sia tale da impedire la realizzazione delle finalità formative previste, il datore stesso dovrà versare la differenza tra la contribuzione versata e quella dovuta con riferimento al livello di inquadramento contrattuale superiore che sarebbe stato raggiunto dal lavoratore al termine del periodo di apprendistato, maggiorata del 100%, con esclusione di qualsiasi altra sanzione per omessa contribuzione (art. 7, comma 2 del d.lgs. 167/2011).